IMG_2456 2

LUCA COLOMBO

Sin da giovanissimo si dedica allo studio del pianoforte ed in seguito all’organo avvicinandosi immediatamente alla musica rinascimentale e barocca.

Ha studiato composizione con il maestro B. Zanolini presso il conservatorio “Giuseppe Verdi”di Milano, e sempre nel medesimo istituto si èdiplomato con il massimo dei voti in Musica corale e Direzione di coro con il maestro D. Zingaro.

Ha ottenuto la specializzazione in Polifonie Rinascimentali con il massimo dei voti e lode presso il conservatorio “Tito Schipa”di Lecce sotto la guida del maestro D. Fratelli, con il quale ha inoltre completato con lode il diploma specialistico in Polifonia presso la Scuola civica di Milano.

Accanto alla musica barocca e rinascimentale intraprende lo studio del canto Gregoriano con il maestro J.B. Göschl presso i corsi internazionali di Cremona, approfondendo lo studio cantando nel gruppo vocale “More Antiquo”di Lugano (CH) diretto da Giovanni Conti.

E’fondatore e direttore del gruppo vocale Ensemble Bisantores, riconosciuto come uno dei giovani ensemble italiani piùinteressanti, con il quale si presenta nei principali festival italiani ed europei con un grande successo di pubblico e critica.

All’attivitàartistica affianca l’attivitàdi ricerca e trascrizione, rivolgendosi prevalentemente alla musica mantovana. Per la casa editrice Libroforte, diretta da Vittorio Ghielmi, ha pubblicato a sua cura vari volumi di musica rinascimentale, tra cui alcuni di Amante Franzoni, maestro di cappella della Basilica Palatina di S.Barbara in Mantova, e l’unico volume di musica vocale sacra giunto ai giorni nostri di D. Ortiz: il Musices liber primus.

E’regolarmente invitato a sostenere seminari e Master-class riguardanti le prassi esecutive rinascimentali e barocche presso Conservatori e istituzioni specializzate.

E’docente di teoria, contrappunto rinascimentale ed esercitazioni sulle fonti originali presso l’Istituto di Musica Antica della Civica Scuola di Musica Claudio Abbado di Milano.